TOHATSU è tornata. E vuole riconquistare il mercato italiano.

ECCO LA NUOVA e AMPLIATA GAMMA DI MOTORI FUORIBORDO


Per la stagione 2013-14 si prospettano grandi novità per la casa madre giapponese Tohatsu: la volontà di riconquistare il mercato italiano con prodotti che rispecchino le aspettative del mercato ha portato i vertici ad importanti decisioni strategiche. Alcuni mesi fa è stata diffusa la notizia relativa al lancio del nuovo motore Tohatsu da 40 cv 4 tempi che avverrà ufficialmente al Salone Nautico di Genova. Il nuovo Tohatsu 40 cv 4 tempi sarà prodotto da Tohatsu e sfrutterà le tecnologie più avanzate mantenendo le caratteristiche tecniche tipiche dei modelli più piccoli: resistenza, affidabilità e bassi consumi. Novità invece sulla forma della calandra che si distinguerà dal resto della gamma, con uno stile più moderno e aggressivo. Ma per gli appassionati dei motori Tohatsu, sempre più numerosi, le buone notizie non finiscono qui. In attesa di avere le prime immagini e caratteristiche tecniche di questo nuovo modello, che saranno disponibili solo verso metà Settembre, Tohatsu Corporation diffonde un comunicato molto importante. Dal 2014 Tohatsu allargherà la propria gamma di motori fuoribordo 4 tempi fino ai 250 cavalli. L’allargamento della gamma alta, in particolare dai 60 ai 250 cavalli sarà reso possibile grazie ad un’importante partnership firmata con la casa giapponese Honda. Il secondo produttore mondiale di motore fuoribordo sceglie quindi uno dei principale player del settore per estendere la propria gamma. Honda, premium brand sul mercato italiano, è leader per avanzamento tecnologico, grazie all’esperienza maturata nei settori automobilistico e dei motocicli. La scelta di firmare la partnership con Honda è stata presa considerando sia la qualità dei motori fuoribordo prodotti, in linea con il livello dei motori Tohatsu, sia per la storica relazione di collaborazione presente tra le due case giapponesi, già molto stretta sul mercato statunitense.

I motori verranno forniti da Honda e brandizzati e commercializzati sotto il marchio Tohatsu. La partnership inizierà da Novembre 2013, in modo da poter commercializzare sul mercato mondiale i nuovi motori a partire da Gennaio 2014. “Per troppo tempo TOHATSU ha avuto delle defaillance sul mercato nazionale: tutto questo cambierà.” Afferma il CEO del distributore per l’Italia M3 Servizi Nautici, Remy Dayan “La ns. organizzazione interna, l’innovazione che ci contraddistingue e la nuova gamma completa 4 tempi che va dal 2.5 fino al fuoribordo da 250 cv, porteranno Tohatsu, secondo produttore al mondo di fuoribordo, a riconquistare il mercato italiano, riprendendosi la posizione di prestigio che è stata persa negli anni”. Maggiori dettagli saranno rivelati da metà Settembre e al 53° Salone di Genova.

#250hp #4tempi #GammaTohatsu #partnershipHonda

Copyright © Tohatsu Corporation. Tutti i diritti riservati.

  • Bianco Facebook Icon